Il notaio

 Il Notaio Pierfrancesco Trivellini si laurea in Giurisprudenza nell'anno accademico 2003/2004, in data 08/07/2004, presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II" con valutazione 110/110 e lode, con una tesi di laurea in Istituzioni di Diritto privato, dal titolo "Inefficacia delle clausole vessatorie nell'ambito dei contratti del consumatore".

Consegue il Diploma di Specializzazione nella "Scuola di Specializzazione per le professioni legali" presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II".

Consegue il Diploma di perfezionamento negli studi in diritto civile e societario conseguito presso la Fondazione Emanuele Casale in data 9 settembre 2010.

Consegue il Diploma di lingua inglese "PET", rilasciato dall'University of Cambridge, corrispondente ad un livello di conoscenza della lingua inglese B1 nell' Organizzazione del Consiglio europeo, conseguito il 24/06/2004 presso il Centro linguistico dell'Università degli Studi "Federico II" con la valutazione "pass with merit".

Consegue il Diploma del Corso di "Sistemi Informativi Multimediali" attribuito il 10/06/2002, presso la Facoltà di Ingegneria-Dipartimento di Informatica e Sistemistica, con la valutazione di 29/30.

Consegue l’Attestato di frequenza al corso di formazione pratico-applicativo per neo notai, rilasciato dall'Istituto per la formazione professionale di assistenti di studio notarili, in data 10/02/2014.

Consegue l’idoneità all’esercizio della professione forense nell’anno 2006 presso il Distretto dell’ordine degli Avvocati della Corte di Appello di Napoli.

Viene dichiarato Vincitore del Concorso Notarile bandito con DDG 27 dicembre 2011. Nominato Notaio in Bologna con decreto del Ministero della Giustizia del 31/12/2014. Iscritto a ruolo nel Distretto Notarile di Bologna a partire dal 05/03/2015. Trasferimento nel ruolo dei Distretti Notarili Riuniti di Benevento ed Ariano Irpino, con sede in Sant'Agata De' Goti, a far data dal 14/06/2016.

Attualmente esercita la professione nei Distretti Notarili Riuniti di Benevento ed Ariano Irpino, presso la sede di Sant'Agata De' Goti, alla via Santisi n. 2.

 Il Notaio Trivellini ha frequentato numerosi Corsi di specializzazione in materia societaria (anche con riferimento alle disposizioni di diritto internazionale privato), nonché Corsi di preparazione al concorso notarile in cui ha avuto modo di svolgere un approfondimento di tutte le problematiche di diritto civile, commerciale e societario rilevanti ai fini del concorso notarile.

 Il Notaio Pierfrancesco Trivellini ha prestato la sua opera professionale in numerosi studi legali e notarili dove si è occupato delle seguenti aree di attività:

  1. a) redazione atti di trasferimento di azienda, costituzione di società, trasformazione/fusione/scissione di società di persone e/o capitali, cessione di quote e/o azioni, atti di conferimento in società, aumenti e riduzioni di capitale, emissione di prestiti obbligazionari semplici e/o convertibili; attività di consulenza e parieristica in materia commerciale e societaria; redazione di patti parasociali di vario tipo (di voto, di blocco);
  2. b) redazione di contratti in materia civile e commerciale: appalto, mandato, mutuo, compravendita, prestazione di garanzia tipiche ed atipiche, associazione in partecipazione, cessione di crediti, cessione di beni ai creditori, mandato di credito, transazione.
  3. c) redazione di atti mortis causa:

testamento pubblico, verbale di pubblicazione di testamento olografo e di testamento segreto, richiesta di registrazione di testamento pubblico, attività di consulenza e di redazione nella stesura di testamenti e disposizioni testamentarie.

 Pubblicazioni Settembre 2011

Caso di diritto commerciale, in Simulazioni di concorso notarile, a cura di Notaio Fabrizio Corrente,

Napoli, LF1 S.R.L., pp. 66-74.

Collaborazione alla stesura dei Volumi a cura dei notai L. Genghini e P. Simonetti, Le società di persone e Le società di capitali e le cooperative, nella collana Manuali Notarili, a cura di L. Genghini, Padova, Cedam, 2012.

Partecipazione a convegni e seminari di studio.